Coronavirus in Sicilia, Musumeci: allerta rientri dal nord, non sappiamo quanti

“Ci ha allarmati la notizia del rientro di tanti cittadini dal nord, non sappiamo quanti”. Lo ha affermato il presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci. “Abbiamo predisposto un servizio all’approdo a Messina e alla stazione ferroviaria della stessa citta’ per verificare uno per uno i passeggeri in arrivo e dare le necessarie raccomandazioni. Chi viene da determinate zone – ha aggiunto Musumeci – deve stare in quarantena, nel rispetto della propria salute e di quella dei propri familiari e della comunita’ in cui va a vivere. Basta un poco di sacrificio per contenere questo morbo”. (AGI)