Coronavirus, morto anziano di Ribera ricoverato ieri d’urgenza all’ospedale di Enna

Un anziano di Ribera, contagiato da Coronavirus, è morto nella notte nel reparto rianimazione dell’ospedale di Enna dove ieri era stato trasferito d’urgenza per problemi respiratori. E’ quanto si apprende dal sindaco di Ribera Carmelo Pace. L’anziano nelle scorse settimane era stato ricoverato anche all’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca dove, a seguito del primo caso di contagio registrato, era stato sottoposto a un primo test che aveva dato esito negativo. Poi il ritorno a casa e la necessità di un nuovo ricovero, stavolta all’ospedale Fratelli Parlapiano di Ribera un secondo tampone ha dato esito positivo. Si è reso così necessario il ricovero d’urgenza ad Enna dove l’uomo è deceduto. Salgono così sette le vittime in Sicilia. La presidente della commissione Salute dell’Ars, Margherita La Rocca Ruvolo, esprime “cordoglio alla famiglia e vicinanza alla comunità riberese per il difficile momento che sta vivendo”.