Coronavirus, sindaco di Cattolica Eraclea: ”Nel nostro paese finora fortunatamente nessun caso”

“Cari concittadini, ad oggi fortunatamente nel nostro paesino non sono presenti casi di Covid 19 (Coronavirus). Questo non ci deve fare arretrare di un millimetro, gli esperti ci dicono che ancora il peggio non è assolutamente passato anzi nelle regioni più colpite è una lotta senza quartiere con un nemico subdolo e invisibile che colpisce tutti e soprattutto le persone più deboli. Da parte nostra stiamo facendo il massimo e anche voi, cari concittadini, siete motivo di orgoglio per come ci state supportando. Voglio però ancora insistere, non arretriamo, attraversiamo questa ora buia insieme. Vi prego evitiamo spostamenti non necessari e indispensabili, usiamo la mascherina, limitiamo i contatti con le persone più anziane, stiamo insieme ai nostri figli e alle nostre moglie/mariti rigorosamente a casa. Questa battaglia o la si vince insieme, nelle nostre case, oppure perderemo tutti. Ognuno non si senta escluso o immune e non incorra in atteggiamenti sconsiderati che potrebbero arrecare danno soprattutto alle persone più care. È un momento difficile, e dobbiamo essere calmi e pazienti perché il sole tornerà a sorgere e torneremo ad abbracciarci e a sorridere di nuovo”. Lo ha scritto ieri su Facebook il sindaco di Cattolica Eraclea Santo Borsellino.