Sicilia, Ars approva 50 milioni per bonus facciate

Via libera anche all’articolo 11 della finanziaria regionale che prevede il cosiddetto ‘bonus facciata’ con fondi per 50 milioni da destinare alla a lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione su immobili di proprieta’ privata, nei comuni siciliani. La Regione potra’ concedere contributi, per un importo massimo di 5mila euro, finalizzato al rifacimento delle facciate. La copertura finanziaria e’ per un massimo di 10mila immobili. Altri 50 milioni sono stati destinati ad interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo degli immobili appartenenti al patrimonio e al demanio regionale. Dopo il semaforo verde in commissione bilancio, “arriva anche l’approvazione in aula per una proposta voluta da tutto il gruppo parlamentare di Forza Italia – si legge in una nota del capogruppo Tommaso Calderone -. Un’esclusiva iniziativa promossa da Forza Italia che guarda all’edilizia per un risultato che e’ frutto della collaborazione di ogni singolo deputato all’interno del gruppo azzurro. Tutti uniti abbiamo lavorato duramente per portare avanti tale obiettivo e ci siamo riusciti. Siamo certi che tutta l’economia locale ne beneficera’ grazie all’effetto moltiplicatore che fara’ da volano per il rilancio del nostro territorio”. “Un passo avanti per la riqualificazione e l’ammodernamento urbano – aggiunge l’assessore alle Infrastrutture Marco Falcone – un passo importante per rimettere in moto l’edilizia. Seguira’ un apposito decreto che regolamentera’ l’accesso ai fondi stanziati”.(ANSA)