Cattolica esclusa da finanziamenti aree interne, Piro: ”Il sindaco solleciti chiarimenti al governo”

“Nell’ambito della strategia nazionale per lo sviluppo delle aree interne, è stato istituito un fondo di sostegno alle attività economiche, artigianali e commerciali. Tale fondo, è stato ripartito tra i comuni delle interne con fascia demografica fino a 5.000 abitanti. Rilevato che il comune di Cattolica Eraclea fa parte dei comuni interni Area Monti Sicani e stranamente è stato escluso dalla ripartizione dei fondi, il gruppo consiliare Cattolica Eraclea nel Cuore propone al sindaco di attivarsi attraverso gli uffici competenti affinché si possano comprendere i motivi dell’esclusione e se si è ancora in tempo per poter essere inseriti dal governo nazionale in questa prima tranche di finanziamenti che potrebbero dare un significativo contributo all’economia locale”. Lo scrive in una nota il capo del gruppo consiliare Cattolica Eraclea nel Cuore Pietro Piro a proposito dei finanziamenti destinati alle aree interne.