Covid: tre casi positivi a Montallegro, il sindaco raccomanda massima prudenza

“Abbiamo ricevuto da parte dell’Asp di Agrigentino la comunicazione di tre casi di positività al Covid-19 nel nostro paese. Si tratta di concittadini che sono tornati per le feste e che ora si trovano già in isolamento domiciliare. E’ stata già avviata l’attività per il tracciamento dei contatti”. Lo fa sapere in una nota il sindaco di Montallegro Caterina Scalia, che aggiunge: “E’ ora più che mai necessario non abbassare la guardia e rispettare tutte le regole per il contenimento del contagio del virus. In questi giorni dobbiamo essere prudenti anche a casa, evitiamo di scambiarci gli auguri con strette di mano, baci e abbracci. Quando andiamo fuori per necessità, salute o lavoro manteniamo le distanze di sicurezza, indossiamo la mascherina, igienizziamo spesso le mani. Solo con i nostri comportamenti possano contribuire ad arginare il diffondersi del virus. Con l’auspicio che i nostri concittadini positivi possano guarire al più presto auguro buon anno a tutta la cittadinanza”.