Montallegro, Cirillo: ”Raccolta fondi per la rampa disabili davanti il palazzo comunale”

Ho appreso in questi giorni dai social, pur essendo noi consiglieri comunali in indirizzo, che la signora Antonella Caro ha richiesto da moltissimo tempo al sindaco la realizzazione di  una rampa per il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche per l’accesso al palazzo comunale”. Lo scrive in una nota il capogruppo dell’opposizione di Montallegro Giovanni Cirillo, che aggiunge: “E’ innanzitutto vergognoso non solo dal punto di vista istituzionale considerato che la nota non mi è stata recapitata, annullando  di fatto il mio mandato elettivo, ma sopratutto il silenzio assordante del sindaco di fronte ad una così importante e lodevole richiesta che permetterebbe a tutti di poter accedere all’interno del palazzo comunale. Stamattina ho personalmente protocollato via Pec – continua Cirillo – una nota nella quale oltre a chiedere le motivazioni della non pervenuta nota, se almeno l’ufficio tecnico comunale abbia già redatto un progetto e di conoscerne eventualmente l’ammontare della spesa in modo da  per poter organizzare in maniera anonima una raccolta fondi destinata alla realizzazione nel più breve tempo possibile questa rampa. A chiedere questa raccolta fondi sono stati tantissimi miei concittadini, ribadendo ancora una volta la sensibilità unanime  di  tutto il popolo montallegrese di fronte a queste lodevoli iniziative”.