Migranti, tre approdi in poche ore a Lampedusa

Tre approdi in poche ore a Lampedusa. L’ultimo in ordine di tempo, secondo quanto riferiscono fonti delle forze dell’ordine dell’isola, ha visto 59 migranti arrivare direttamente sulla costa. Fra loro anche 21 donne e 14 minori. I nuovi arrivati provengono perlopiu’ da Costa d’Avorio e Guinea. Fra loro anche 4 tunisini. In precedenza e’ approdato un barchino, con a bordo 18 tunisini, soccorso nelle acque antistanti l’isola da una motovedetta della Capitaneria di porto. Tra loro, riporta Mediterraneo Cronaca, vi sono persone audiolese. Lo stesso sito riferisce di un altro sbarco, questa volta di sette pescatori egiziani. Tutti sono stati portati all’hotspot dell’isola da dove, questa mattina, sono stati trasferiti in 31 a bordo del traghetto di linea. (AGI)