Vaccini: al via somministrazioni a poliziotti e carabinieri nel Catanese

E’ iniziata questa mattina in provincia di Catania, nell’ambito della fase 3 del programma di vaccinazione contro il Covid-19, la somministrazione dei vaccini agli agenti della Polizia Penitenziaria dei sette Istituti di pena della provincia e degli allievi della Scuola di Formazione e Aggiornamento del Corpo e del personale dell’Amministrazione Penitenziaria di San Pietro Clarenza. Lo rende noto l’Asp di Catania. In corso anche le vaccinazioni degli agenti della Polizia di Stato e dei carabinieri. In questa fase la campagna si rivolge agli operatori delle Forze dell’Ordine e delle Forze Armate dello Stato di eta’ inferiore ai 55 anni, ai quali viene somministrato il vaccino AstraZeneca. Secondo le disposizioni dell’Assessorato regionale alla Salute, i calendari vaccinali sono concordati con i Comandi provinciali delle Forze dell’Ordine e delle Forze Armate. “Grazie a questa fondamentale sinergia – sottolinea l’Asp – e’ possibile realizzare una capillare attivita’ sull’intero territorio della provincia al fine di procedere alla rapida conclusione della programmazione e garantire la copertura vaccinale”. (ANSA)