Covid, 77 nuovi positivi a Caccamo: chiuse le scuole

Esplosione di nuovi positivi a Caccamo, un comune in provincia di Palermo con 77 contagiati di cui 8 ricoverati in ospedale per Covid-19. Un’escalation di contagi che ha costretto il sindaco Nicasio Di Cola a chiudere le scuole superiori, il liceo delle scienze umane Monsignor Panzeca e l’istituto alberghiero Geraci. Il provvedimento, con benestare dell’Asp, resterà in vigore fino al 13 marzo. Oltre alla chiusura delle scuole superiori il sindaco ha predisposto il rafforzamento dei controlli anti Covid e ha lanciato l’ennesimo appello ai suoi concittadini di ridurre al minimo gli spostamenti “evitando ogni forma di aggregazione e facendo particolare attenzione a quelle semplici, ma fondamentali, regole di prevenzione quali l’utilizzo costante della mascherina, il distanziamento interpersonale e la disinfezione delle mani” ha ribadito Di Cola. (LaPresse)