Sicilia, Caronia (FI): centinaia posti disponibili per disabili

“Decine, se non centinaia di persone con disabilita’ potrebbero essere assunte nelle aziende partecipate della Regione se queste adottassero subito gli atti necessari al rispetto delle norme sulla riserva di posti per questa particolare categoria di cittadini”. Lo segnala la deputata di Fi, Marianna Caronia, che sta conducendo in questi giorni una verifica degli effettivi posti gia’ disponibili in organico ma per i quali non si procede ad adeguata copertura con le assunzioni. “Ho gia’ individuato oltre 50 buchi nell’organico delle partecipate, facendo un controllo a campione – aggiunge – e questo fa pensare che i posti complessivamente disponibili siano centinaia. Un fatto certamente grave che danneggia sia i cittadini con disabilita’ che potrebbero trovare occupazione sia le stesse societa’ che hanno sempre maggiori difficolta’ a garantire i propri servizi per carenza di personale”. Caronia ha presentato un emendamento all’Ars “per chiarire che l’adempimento all’obbligo di legge dell’assunzione di cittadini con disabilita’ non ammette deroghe, nemmeno in presenza del blocco generale delle assunzioni, che non puo’ diventare la scusa ne’ il paravento dietro cui nascondere discriminazione o inadempienza”. (ANSA)