Legge stabilità, Ars: 2 mln a comuni in squilibrio bilancio

L’Ars ha approvato la norma della finanziaria che prevede uno stanziamento di 2 milione di euro in favore dei comuni in condizioni di squilibrio strutturale di bilancio. “In una manovra senza risorse economiche questa e’ una vera e propria boccata di ossigeno per gli Enti locali in difficolta’ che potranno cosi’ accedere ad un fondo di rotazione dedicato a questa specifica condizione”, dice il deputato e segretario regionale del Pd Sicilia, Anthony Barbagallo. (ANSA).