22 Febbraio 2024
Catania e ProvinciaCronaca

Operazione antimafia tra Sicilia, Calabria ed Emilia: 40 arresti

Operazione antimafia tra la Sicilia, la Calabria e l’Emilia. Sono 40 le persone arrestate dagli uomini dei carabinieri del comando provinciale etneo accusate, a vario titolo, di associazione mafiosa, traffico di droga, estorsioni, falsi e truffe ai danni dell’Inps. Oltre al capoluogo etneo il blitz ha coinvolto anche Siracusa, Cosenza e Bologna. La Direzione distrettuale antimafia di Catania ha colpito la potentissima cosca dei Santapaola-Ercolano. Nel corso dell’operazione sono state colpite le famiglie di Paternò e di Belpasso che, secondo gli investigatori, erano impegnate in una serie di attività criminali quali il traffico di droga, estorsioni, riciclaggio e ricettazione. Elemento di spicco di questo sistema era Santo Alleruzzo che, nonostante fosse stato condannato all’ergastolo per duplice omicidio, a Rossano (Cosenza), approfittava dei permessi premio per ritornare a Paternò, suo paese d’origine, dove nel corso di summit mafiosi continuava ad impartire ordini e direttive  per gestire gli affari del clan. (askanews)