Montallegro senz’acqua in alcune zone, Comitato civico: ”Autobotte comunale per famiglie con problemi idrici”

“A seguito della segnalazione di alcuni nostri cari concittadini che da oltre un mese soffrono la mancata erogazione dell’acqua nell’abitato tra il Viale della Vittoria e Via Calvario, il nostro Comitato Civico si è attivato con il Commissario Raffaele Zarbo che si è messo a disposizione per la risoluzione del problema premettendo che Girgenti Acque ormai non esiste più e che le competenze sono passate alla nuova società consortile per la gestione pubblica dell’acqua cui fa parte il Comune di Montallegro. Il Commissario molto sensibile alla risoluzione del problema ha promesso al sottoscritto di attivarsi già lunedì prossimo con il Presidente del Consorzio per addivenire ad una rapida risoluzione del disservizio e nelle more degli interventi di fornire alle famiglie con problemi idrici l’acqua necessaria a titolo gratuito attraverso il servizio autobotte comunale”. Lo scrive in una nota il presidente del Comitato Civico Montallegrese Nino Gambino, che aggiunge quanto segue:

“Si prega cortesemente di organizzarsi in gruppi di famiglie per permettere al servizio autobotte una efficiente fornitura. Sicuri del mantenimento dell’impegno preso si ringrazia  il Commissario Dott. Raffaele Zarbo. Nel caso ci siano altre famiglie ed attività che hanno lo stesso grave disservizio si prega di comunicarlo anche attraverso questo post oppure inviandomi un messaggio personale per metterci nelle condizioni di poter attivarci per la risoluzione di tale fastidioso disservizio. In Ultimo si ricorda ai cari Concittadini che il Comitato Civico Montallegrese ha proprio questi scopi quello di essere dalla parte del Cittadino quindi quando si verificassero in futuro problematiche similari che riguardano l’intera comunità non esitate a contattarci perché noi siamo dalla parte vostra in tutto e per tutto. Ci scusiamo con tutte le famiglie ma purtroppo siamo venuti oggi a conoscenza di questa problematica e ci siamo subito attivati”.