Porto Empedocle, sequestrata discarica abusiva in area ex Italcementi

Continuano i controlli da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento per la salvaguardia dell’ambiente. Nel pomeriggio di ieri 06 agosto i militari della Stazione Carabinieri di Porto Empedocle sono intervenuti sulla S.S. 115 presso la sede dell’ex area industriale di Italcementi s.p.a. ove è stata sequestrata una vera e propria discarica abusiva costituita da diverse tipologie di rifiuti, tra cui anche speciali e pericolosi. L’area sottoposta a sequestro è di circa 350 mq ed è stata messa a disposizione della procura della Repubblica di Agrigento che ha aperto un’inchiesta per l’ipotesi di reato di abbandono e deposito incontrollato di rifiuti di cui se ne occuperà la Stazione di Porto Empedocle.