Morto studente agrigentino In Portogallo, lo sgomento della città

Sgomento ad Agrigento per la morte a Lisbona dello studente 27enne Dario Di Nolfo. Il giovane, presente in Portogallo con il progetto Erasmus, e’ deceduto per le conseguenze delle ferite riportate nell’esplosione verificatasi alcuni giorni fa nell’abitazione, causata da una fuga di gas. Ferite altre cinque persone. “A nome mio e dell’intera giunta mi associo al dolore della famiglia dell’amico Roberto Di Nolfo per la morte del giovane figlio Dario”, scrive su Facebook il sindaco di Agrigento Francesco Micciche’. (AGI)