Sequestrate sigarette di contrabbando al porto di Palermo

I funzionari Adm di Palermo hanno sequestrato, con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza, oltre 7 kg di sigarette di contrabbando, rinvenute all’interno di una valigia nella disponibilità di un dipendente di una nota società operante all’interno del porto. Nel corso dei controlli veniva individuato un soggetto che si accingeva a guadagnare il varco d’uscita, portando con sé una valigia che, sottoposta a ispezione, rivelava al suo interno 36 stecche di sigarette, prive dei contrassegni di Stato. (9Colonne)