Beni confiscati, ad Erice ex supermercato di Grigoli assegnato ad associazione

Aggiudicato definitivamente all’ Associazione socio-culturale «Insieme per Ballata» un ex locale commerciale che era appartenuto a Giuseppe Grigoli, l’ex «re dei supermercati» ritenuto socio del boss Matteo Messina Denaro. Lo riporta il Giornale di Sicilia. L’Associazione, che ha sede nell’omonima frazione di Erice, vi svolgerà attività di aggregazione sociale. L ’assegnazione è avvenuta dopo che, come prevede la norma per l’affidamento degli immobili confiscati alla criminalità organizzata ed alla mafia, la Prefettura ha effettuato le opportune verifiche per ogni singolo componente e che la stessa Associazione avesse tutti i requisiti conformi a quelli richiesti. “La confisca dei beni è una delle forme di lotta alla criminalità organizzata più efficace e anche ricca di significato – afferma l’assessore Carmela Daidone che, tra le altre, ha anche la delega per la gestione di questi beni -. Espropriare le ricchezze accumulate illecitamente dai mafiosi è un’arma efficace di legalità”. L’immobile, sito nella Via Carlo Rosselli a Ballata è un ex supermercato.