Rock in teatro ad Agrigento: i migliori chitarristi italiani ”Pirandello” sabato 30 aprile

Uniti da sei corde. Per suonare insieme. Che vuol dire, mettersi in gioco per un progetto comune, ma anche portare in scena quell’amore stratosferico per la musica rock che ormai ti fa calcare il palcoscenico da decenni. I nomi fanno rabbrividire, anche i non rock-addicted: capita così che Ricky Portera, storico chitarrista degli Stadio e amico di Lucio Dalla; Maurizio Solieri, main guitar di Vasco Rossi per due lunghi decenni; l’ex Litfiba Federico Poggipollini, il Capitano Fede della banda di Ligabue, e sua prima, imbattibile chitarra; Giuseppe Scarpato che invece è inseparabile da Edoardo Bennato … siano tutti protagonisti su uno stesso palco.

Per la prima volta ad Agrigento, sabato prossimo (30 aprile) alle 21 al Teatro Luigi Pirandello, approda il progetto ROCK IN TEATRO, i migliori chitarristi della musica italiana in concerto. E’ un progetto già partito a dicembre dal Politeama di Palermo e questo è il suo secondo capitolo: prodotto dalla Sambatra srl, sarà un vero viaggio – senza paracadute – nella musica italiana, quella più conosciuta e quella nota agli appassionati, interpretata da chi dà il ritmo sul palco. Anche perché serviva una voce: ed è stata trovata in quella di Lorenzo Campani (New Era e Solieri Gang, finalista di The Voice), che in queste settimane, veste la gobba dello sfortunato Quasimodo nella ripresa di Notre Dame de Paris; la line-up è completata, a basso e batteria, rispettivamente da Rigo Righetti de La Banda e Robby Pellati, stretto collaboratore da Bennato a Mogol, passando per Ligabue. Parte del ricavato dalla vendita dei biglietti di ROCK IN TEATRO, andrà in beneficenza grazie alla collaborazione con i circoli Rotary e Rotaract di Agrigento.

Biglietti: 15 euro inclusi diritti di prevendita, sul sito www.coopculture.it e alle biglietterie di CoopCulture presso la Valle dei Templi, il Museo archeologico regionale Pietro Griffo e Casa Museo Luigi Pirandello