Cattolica Eraclea, incendio danneggia autocarro di un operaio

Brucia un autocarro, un Peugeot Ranch, di proprietà di un operaio trentaduenne. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di martedì in via Generale Maraventano. Lo riporta il Giornale di Sicilia oggi in edicola. Ad accorrere sul posto sono stati i carabinieri della stazione cittadina per avviare le indagini. La matrice del rogo non è risultata essere chiara. Ieri, si parlava infatti di «cause ancora in corso d’accertamento». I danni non risultavano essere stati ancora quantificati nell’esatto ammontare, ma era certo però che non saranno coperti da nessuna polizza assicurativa e a quanto pare sarebbero di una certa entità. I militari dell’Arma della stazione di Cattolica Eraclea hanno, come sempre avviene in casi di incendi, informato il sostituto procuratore di turno di Agrigento e hanno avviato le indagini. Un’attività investigativa che dovrà, naturalmente, fare chiarezza su cosa ha innescato la scintilla del rogo. Nessuna ipotesi – né quella accidentale, né quella dolosa – risultava essere stata ancora scartata nella giornata di ieri.