Manovra, Ronzulli: da Fi emendamenti su pensioni e superbonus

“Viste le condizioni, siamo abbastanza soddisfatti della manovra. Poi e’ normale che tutti aspiriamo sempre a qualcosa di piu’ e di meglio. In Parlamento cercheremo di emendare la legge per ottenere qualcosa in piu’. Penso al capitolo della sanita’ come alle pensioni minime e al Superbonus che si e’ interrotto in modo troppo traumatico, lasciando nel limbo molte persone. Su questo porteremo avanti una nostra proposta”. Cosi’ a “Il caffe’ della domenica” di Radio24 la presidente dei senatori di Forza Italia Licia Ronzulli, che poi ha proseguito: “Nonostante il brevissimo tempo a disposizione, la legge di bilancio e’ stata scritta con grande serieta’ e senso di responsabilita’: l’imperativo era quello di preservare i conti, facendo scelte politiche chiare e evitando di accumulare altro debito sulle spalle delle prossime generazione. Abbiamo deciso di concentrarci sul sostegno alle categorie piu’ svantaggiate, eppure la sinistra grida e va in piazza. Un atteggiamento incomprensibile”. (AGI)