17 Giugno 2024
Messina e ProvinciaPolitica

Ponte sullo Stretto, Salvini: incontro con commissaria Ue il 4 dicembre

Il progetto del Ponte sullo Stretto di Messina “sarà aggiornato: una volta fatto si stimeranno i costi, che non dipendono da me, e valuteremo la congruità di andare avanti su questa opera”. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini illustrando le linee programmatiche del suo ministero alle commissioni riunite Ambiente e Trasporti della Camera. Salvini ha parlato rispondendo a una domanda del deputato Angelo Bonelli (Europa Verde) che ha chiesto di conoscere i costi stimati dell’opera. Il deputato ha anche citato la commissaria Ue Adina Valean, la quale avrebbe escluso la possibilità di co-finanziare l’opera nell’ambito del programma per realizzare le reti Ten. Il ministro ha replicato che “con la commissaria Ue (Valean, ndr) sarò a cena domenica sera, non dovrò aspettare mesi per avere una risposta: se l’opera è prioritaria me lo si dice, se non è prioritaria me lo si dice altrettanto”. Quanto alla priorità dell’opera, indicata nel Ddl Bilancio, Salvini ha citato anche lui la commissaria Velean nella risposta data nel maggio 2021 a una interrogazione parlamentare. In quella sede, ha riferito Salvini, la commissaria Ue ai Trasporti avrebbe affermato “che sul collegamento stabile tra Sicilia e Italia continentale, parte del corridoio Ue, sarà possibile finanziare studi preliminari e attività di appalto all’interno di alcuni programmi Ue nell’ambito del quadro finanziario pluriuennale 2021-2027, nonostante non rientri tra le tratte pre-identificate del programma Cef” (Connecting Europe facility). (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus)