Rievocazioni storiche, contributi a comuni e associazioni: domande entro il 31 gennaio

E’ disponibile, sulla piattaforma telematica FUSonline, la modulistica per la compilazione e l’invio delle domande di contributo ai sensi dell’art. 2 del D.M. 24 giugno 2020, rep. n. 294, recante “Modalità di accesso e criteri di riparto del Fondo Nazionale per la Rievocazione Storica”. Possono presentare domanda di contributo gli Enti Pubblici territoriali, le Istituzioni Culturali, le Associazioni di Rievocazione Storica iscritte in appositi albi tenuti da Enti Pubblici territoriali, ovvero operative da almeno cinque anni. Le domande dovranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica sulla piattaforma FUSonline entro e non oltre le ore 16:00 del 31 gennaio 2023, firmate digitalmente dal legale rappresentante dell’Organismo richiedente e unicamente sui modelli predisposti e resi disponibili sulla piattaforma stessa. L’avviso è del Ministero della Cultura.