17 Aprile 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Il caldo arretra al Sud, al Nord forti temporali fino a sabato

La notte italiana diventa tropicale con minime che sfiorano i 30°C e temperature già a 35°C alle 8 del mattino e che superno, soprattutto al sud, i 47°C all’ombra il primo pomeriggio. Andrea Garbinato, responsabile redazione del sito www.iLMeteo.it conferma il caldo record annunciato nei giorni scorsi. L’anticiclone africano Caronte ha comunque raggiunto il suo picco e nelle prossime ore si appresta ad arretrare verso Sud. Sono attese temperature calde ancora dalla Toscana in giù, mentre in Pianura Padana e sulle Alpi i termometri, lentamente, inizieranno a scendere di qualche grado. Il caldo opprimente finirà al Nord domani con l’arrivo di diffusi temporali che, stante l’enorme energia termica in gioco, potranno risultare molto forti e con grandine. Al Centro le temperature scenderanno sabato 22 luglio, mentre al Sud Caronte resterà protagonista ad oltranza. In sintesi, al Centro-Nord scenderemo verso i 35°C entro il weekend, mentre al Sud resteremo fino ed oltre i 45°C. Previsti nuovamente per lunedì 24 luglio su Sicilia e Sardegna nonpicchi di 47°C. Nel dettaglio – Giovedì 20. Al nord: ancora temporali sulle Dolomiti, in nottata forti dalla Lombardia verso il Veneto. Al centro: soleggiato e un po’ meno caldo. Al sud: sole e caldo intenso. – Venerdì 21. Al nord: ondata di forti temporali. Al centro: bel tempo e caldo. Al sud: sole e caldo intenso. – Sabato 22. Al nord: altri forti temporali. Al centro: a tratti instabile con qualche veloce temporale sulle Marche. Al sud: sole e ancora caldo intenso. Tendenza: nuova fiammata africana verso le Isole Maggiori e l’estremo Sud, picchi di 47-48°C non esclusi ad inizio settimana. (ANSA)