20 Aprile 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Caldo: bollino rosso in otto città, picco a metà della prossima settimana

Terza ondata di caldo nel nostro Paese con otto citta’ da bollino rosso: Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Latina, Perugia, Rieti e Roma. Il picco e’ pero’ atteso entro meta’ della prossima settimana – come riferisce il Centro meteo italiano – con punte fino a +40 gradi al nord, Sardegna e medio Tirreno. Il picco del caldo e’ atteso nella prima parte della prossima settimana con i valori piu’ elevati ed insoliti per il periodo questa volta per il nord e medio Tirreno. Nella giornata di lunedi’ 21 agosto sono attesi valori massimi sulla Pianura Padana fino a +37/+39 gradi tra Emilia e settori meridionali di Piemonte e Lombardia. Caldo anche tra Toscana, Umbria e Lazio nonche’ sulla Sardegna con punte di +36/+38 gradi. Valori piu’ contenuti al sud e Sicilia, interessate da una circolazione settentrionale, con massime comprese tra i +31 ed i +33 gradi, salvo picchi di +35 gradi su Basilicata e Campania. Tra martedi’ e giovedi’ atteso il picco del caldo con punte previste di +39/+41 gradi tra Emilia e settori meridionali di Piemonte e Lombardia, mentre di +36/+38 gradi sul resto della Pianura Padana; tra Lazio, Toscana ed Umbria si potranno toccare i +38/+40 gradi Temperature in aumento anche sul resto del Paese con picchi di +37/+39 gradi anche su Sardegna e tra le zone interne di Puglia, Basilicata e Campania. Possibili quindi valori massimi da record, specie al nord e medio Tirreno. Su Milano, ad esempio, sono attesi valori di +38/+39 gradi, quindi potenzialmente record considerando che il valore piu’ elevato registrato dalla stazione meteo dell’aeroporto di Milano Linate e’ stato di +37.8 gradi nell’agosto del 2017, mentre a Torino sono attesi valori di +37°C, quindi potenzialmente da record considerando che il valore piu’ elevato registrato dalla stazione meteo dell’aeroporto di Torino Caselle e’ stato di +37.1 gradi nell’agosto del 2003. (Nova)