18 Aprile 2024
Cronaca

Migrante muore per malattia, salma da 14 giorni all’obitorio di Agrigento

È morto due settimane fa per una malattia congenita dopo essere stato ricoverato, in coma, al reparto di Terapia intensiva dell’ospedale San Giovanni di Dio. È un diciottenne ivoriano, sbarcato negli scorsi mesi a Lampedusa e tenuto sotto controllo sanitario perché malato. La salma è da 14 giorni all’obitorio, i suoi i familiari fino a ora sono risultati essere non rintracciabili e nessuno si è presentato per ritirarla. Prefettura e Comune di Agrigento sono al lavoro per incaricare un’agenzia funebre che si occupi della sepoltura. (ANSA)