18 Aprile 2024
Cronaca

Schifani all’Ars riferisce su incendi in Sicilia: ”Devastanti”

“La superficie forestale percorsa da incendio in Sicilia dall’inizio dell’anno si attesta a circa 61.000 ettari, costituendo circa il 63% delle aree bruciate dell’intero territorio nazionale; Palermo è la provincia più colpita con 23.000 ettari investiti dal fuoco di cui il 18% boschi, a seguire la provincia di Agrigento con 9.900 ettari percorsi dal fuoco con il 2% di boschi; nel solo mese di settembre, si sono registrati 19 grandi incendi boschivi per un totale di 6.199 ettari di cui 931 di ecosistemi forestali”. A fornire i numeri degli incendi è il presidente della Regione siciliana, Renato Schifani, nel suo intervento all’Ars, ricordando i due forestali vittima dei roghi, Matteo Brandi e Marinella Sigona. “Per quanto riguarda l’incendio del 23 settembre nella provincia di Palermo, che ha visto coinvolti i territori dei comuni di Cefalù, Lascari, Gratteri e Collesano, la superficie complessiva percorsa da incendio risulta essere intorno ai 2 565 ettari, di cui il 40% in terreni a vocazione agricola – ha aggiunto – La stragrande maggioranza degli incendi ha coinvolto aree agricole ed incolte. Le aree forestali coinvolte sono per la maggior parte afferenti alla macchia mediterranea e, in quota minore, a pinete o formazioni di latifoglie”. (ANSA)