21 Febbraio 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

In auto con 1,6 kg di cocaina, arrestato trentenne ad Agrigento

I Carabinieri della Compagnia di Agrigento hanno arrestato in flagranza di reato un 30enne di Gela (CL), con precedenti di polizia, per detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L’arresto è scaturito a seguito di un controllo alla circolazione stradale, effettuato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile nell’ambito dei servizi di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio e la persona.

Secondo la ricostruzione dell’Arma, l’atteggiamento dell’uomo durante il controllo, fermato mentre era alla guida di un’autovettura, ha insospettito i militari che hanno proceduto alla perquisizione del veicolo in cui, occultata all’interno di una botola ricavata sotto il sedile, hanno rinvenuto due involucri con all’interno complessivamente circa 1,600 kg di sostanza stupefacente del tipo cocaina, presumibilmente destinata allo spaccio.

L’autovettura è stata posta sotto sequestro; mentre l’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Agrigento così come disposto dalla Procura della Repubblica di Agrigento, in attesa dell’udienza di convalida. Si tratta di un importante risultato ottenuto dai Carabinieri di Agrigento, che hanno sottratto al mercato dello spaccio una notevole quantità di droga, la quale venduta al dettaglio avrebbe fatto ricavare la somma di circa 100.000,00 euro.