28 Febbraio 2024
Cronaca

Commerciante ucciso a Favara, 3 colpi a distanza ravvicinata

E’ stato ucciso con tre colpi di pistola, sparati a distanza ravvicinata, il commerciante Francesco Simone, 69 anni, titolare di una rivendita di auto a Favara, nell’Agrigentino. Il medico legale Alberto Alongi, incaricato dalla procura di Agrigento, ha fatto eseguire una Tac sulla salma e poi ha proceduto effettuato l’autopsia. La vittima e’ stata raggiunta all’addome poi alla testa. L’omicidio e’ avvenuto giovedi’ mattina davanti all’abitazione di campagna della vittima, in contrada Poggio Muto, nei pressi di contrada Crocca. Il medico legale consegnera’ i risultati dell’autopsia alla sostituta procuratrice Maria Barbara Cifalino’ entro un paio di mesi. Sembra che la vittima abbia tentato la fuga: lo proverebbe un colpo sparatogli mentre era a terra. (AGI)