20 Aprile 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Violenze contro la figlia, un arresto a Porto Empedocle

Avrebbe tenuto per mesi atteggiamenti violenti, sia sul piano verbale che fisico, nei confronti della figlia. Un sessantacinquenne di Porto Empedocle è stato arrestato, dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia, ai danni della figlia trentenne. L’anziano, in attesa dell’udienza di convalida, è stato posto, su disposizione del sostituto procuratore di turno, agli arresti domiciliari. “La costante presenza dell’Arma dei carabinieri a presidio del territorio agrigentino – si legge in un a nota – è indirizzata anche a dare risposte concrete e rapide a tutela dei più fragili”. (ANSA)