20 Giugno 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Migranti: Sea Watch davanti Lampedusa con 17enne morto, 4 evacuati

Quattro migranti sono stati trasbordati durante la notte dalla nave ong Sea Watch5 su una motovedetta della guardia costiera che li ha fatti sbarcare a Lampedusa. Hanno accusato intossicazione da idrocarburi, ustioni superficiali, ipotermia e scabbia. I quattro pakistani ed eritrei sono stati portati al poliambulatorio dell’isola e dopo le prime cure sono stati trasportati nell’hotspot di contrada Imbriacola. L’equipaggio della nave Sea Watch5, ieri, aveva fatto sapere che un migrante di 17 anni e’ morto dopo essere stato soccorso insieme a una cinquantina di persone. Il gruppo era su un’imbarcazione di legno che rischiava di affondare nel Mediterraneo centrale. I migranti, secondo le loro dichiarazioni, sarebbero partiti da Zuwara, in Libia, alle 11 di ieri. “Le autorita’ rifiutano di prendere a bordo il corpo del 17enne morto. Chiedono di consegnarlo al porto assegnato di Ravenna, 1500 chilometri, 4 giorni di viaggio. E’ disumano”, afferma la ong tedesca. (AGI)