20 Aprile 2024
Palermo e ProvinciaPolitica

Stabilizzazione ex Pip, Schifani: ”Felice per lavoratori, percorso continua per tutti gli altri”

«Il superamento del precariato storico all’interno dell’amministrazione regionale era un impegno assunto in campagna elettorale e che stiamo mantenendo. L’assunzione a tempo indeterminato, da martedì 2 aprile, dei primi 745 lavoratori dell’Emergenza Palermo mi riempie di felicità ed è il migliore regalo di Pasqua che potevamo fare a chi da oltre venti anni viveva in una condizione di incertezza lavorativa. Nel contempo, l’amministrazione regionale è impegnata a concretizzare il percorso di stabilizzazione per la restante platea di ex Pip, che possa assicurare equamente anche a loro una stabilità economica e un po’ più di serenità alle loro famiglie».

Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, in riferimento alla presa di servizio di un primo contingente di lavoratori ex Pip nei vari dipartimenti regionali, reso possibile grazie a uno stanziamento per il triennio 2024/2026 di 22,5 milioni di euro e la relativa autorizzazione alla Sas per l’avvio delle procedure.