18 Giugno 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Comitato ”Insieme per l’acqua”: ”Grave preoccupazione per stallo riapertura bretella diga Gammauta – diga Castello

Il Comitato “Insieme per l’acqua” in una nota ”esprime seria preoccupazione per il persistente
stallo nella riapertura della bretella di collegamento tra la Diga Gammauta e la Diga
Castello. Nonostante la nota del 30 aprile 2024 con cui il Prefetto disponeva il
trasferimento del flusso d’acqua, ad oggi tale spostamento non è ancora stato
effettuato.
La chiusura della bretella, avvenuta il 27 aprile 2024 per lavori di manutenzione, sta
provocando gravi ripercussioni sull’approvvigionamento idrico della zona. La siccità
che attanaglia il territorio rende l’acqua un bene prezioso e la sua disponibilità è
essenziale per le attività agricole e per il fabbisogno umano.
Il Comitato sollecita le autorità competenti ad agire con urgenza per risolvere questa
critica situazione. La riapertura della bretella è indispensabile per garantire un flusso
regolare dell’acqua e scongiurare il rischio di gravi carenze idriche, soprattutto in
vista dell’imminente stagione estiva.
Inoltre, il Comitato denuncia la mancata risposta da parte del Consorzio di Bonifica
Agrigento 3 alla richiesta di un incontro ufficiale, inviata via PEC il 22 aprile 2024.
L’incontro era finalizzato a discutere e definire soluzioni da attuare con urgenza e
l’elaborazione di un piano di razionamento idrico per ottimizzare l’utilizzo
dell’acqua destinata alle colture all’interno del comprensorio.
“Insieme per l’acqua” ribadisce la propria richiesta di un confronto urgente con le
istituzioni competenti per trovare soluzioni immediate e concrete all’emergenza
idrica che sta mettendo a rischio il territorio e le sue comunità”.