16 Giugno 2024
Agrigento e Provincia

PIRATERIA AUDIOVISIVA. Blitz delle fiamme gialle al mercato di Favara

Prosegue senza sosta nell’Agrigentino la lotta delle fiamme gialle alla pirateria audiovisiva e ai marchi contraffatti.

Nel corso di un blitz tra le bancarelle del mercato settimanale di Favara, i finanzieri della compagnia di Agrigento hanno sequestrato circa 200 capi di abbigliamento e accessori (borse, giubbotti, maglieria) recanti noti marchi contraffatti; nonché 661 supporti audiovisivi illecitamente riprodotti e privi di marchio Siae. Fermato e identificato un senegalese di 35 anni, sprovvisto di permesso di soggiorno, ma gravato da un decreto di espulsione e ordine di abbandonare lo stato italiano entro 5 giorni, rilasciato pochi giorni prima dalla questura di Palermo. E’ stato denunciato a piede libero alla competente autorità giudiziaria.