15 Giugno 2024
Agrigento e Provincia

LAMPEDUSA. “L’aeroporto rischia di essere declassato”

“L’aeroporto rischia di essere declassato se il Comune non concede urgentemente un’area di 6.500mq, per adeguare la pista aeroportuale di Lampedusa alle norme stabilite dall’Organizzazione Internazionale dell’Aviazione Civile”.

  A lanciare l’allarme è il consigliere del PD Peppino Palmeri ,che ha subito presentato un’ interrogazione urgente al sindaco De Rubeis e all’assessore ai Trasporti Sparma.

Palmeri chiede al sindaco  “per quale motivo ancora dopo 5 mesi dalla richiesta dell’ENAC (Ente Nazionale dell’Aviazione Civile) e sebbene gli altri enti hanno già rilasciato il parere, l’ufficio Tecnico del Comune di Lampedusa ancora non ha provveduto ad istruire la pratica per sottoporla all’approvazione del Consiglio Comunale.

Un ulteriore ritardo dell’avvio dei lavori potrebbe comportare la penalizzazione della pista volo di Lampedusa, con drastiche ripercussioni sul turismo e sull’economia dell’Isola”.