23 Maggio 2024
Sicilia

Naufragio Lampedusa, gran parte delle vittime sono donne

Gran parte delle vittime del naufragio di Lampedusa sono donne. E’ quanto emerge dai racconti fatti dai superstiti del barcone naufragato davanti alle coste dell’isola. Dei 111 corpi recuperati 49 sono donne, invece tra i 155 superstiti ci sono solo 4 donne. Secondo il racconto dei minori agli operatori di Save the Children, sul barcone c’erano centinaia di donne. Molte delle quali mancherebbero quindi all’appello. All’interno del relitto a 47 metri di profondita’ ci sarebbero almeno un centinaio di corpi incastrati. (Adnkronos)
Foto di Elvira Terranova