Agrigento, Mareamico: nuovo crollo a Zingarello, nessun ferito

Continua a sgretolarsi il costone di Zingarello, ad Agrigento. Ieri, intorno alle 19, un pezzo della fragile falesia è venuto giù, accompagnato da un grosso fragore. A denunciarlo è l’associazione ambientalista Mareamico. “Per fortuna non è successo nulla di grave – dicono -, solo perché il gruppo di persone che prendeva il sole nelle vicinanze è fuggita qualche secondo prima del crollo, allarmata da scricchiolii che venivano dalla collina”. (AdnKronos)