22 Maggio 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Feltri contro Camilleri, rivolta social tra ironia e insulti

“#Feltri definisce Montalbano ‘Terrone rompicoglioni”. Guarda che si dice cabbasisi”. C’e’ chi usa l’ironia e chi va giu’ piu’ pesante, ma e’ praticamente unanime la rivolta social per l’editoriale di Vittorio Feltri su ‘Libero’ che, pur riconoscendo la “mirabile” arte di AndreaCamilleri, se la prende con la sua creatura piu’ nota, il commissario Montalbano. In poche ore, l’hashtag #Feltri diventa primo nei trend topic e i commenti non vanno certo per il sottile. “I libri di Camilleri – scrive Pamela Ferrara – resteranno nella storia della letteratura. Gli articoli di #Feltri, al massimo, verranno citati come esempio di giornalismo vergognoso”. “Ma c’e’ seriamente qualcuno – twitta Luca Cocozza – che si sorprende ancora per le vaccate che #Feltri scrive su quella carta per imballaggio che lui si ostina a chiamare giornale?”. In diversi vanno all’attacco della Lega: “Niente di nuovo, quello che dice Feltri – attacca Alex – e’ cio’ che pensa il 99% dei leghisti che vivono qui al nord. Con rinnovata ed immutata stima (e bacioni) ai meridionali che hanno votato Lega”. E c’e’ chi ricorda: “#Feltri Salvini lo vedeva bene al Quirinale. Una figura di altissimo spessore, non c’e’ che dire”. (ANSA)