Fase 2 a Cattolica Eraclea: rischio assembramenti al parco Padre Pio, interviene la polizia municipale

Continuano senza sosta a Cattolica Eraclea i controlli delle forze dell’ordine per far rispettare le norme restrittive per il contenimento del contagio da Coronavirus. Da ieri però, con l’inizio della Fase 2, la situazione è più difficile soprattutto perché ci sono tante persone in strada e, a vista d’occhio, in molti non rispettano le regole. Il rischio di assembramenti al parco Padre Pio, dove ieri si sono riversate tante persone soprattutto giovani, ha indotto la polizia municipale a fare dei controlli ad hoc. Dopo le prime criticità riscontrate, il parco è stato sgomberato con l’intervento degli agenti della polizia municipale.