Migranti, sindaco di Lampedusa: ”Bene arrivo nave per quarantena”

“Nel corso di una telefonata con gli Uffici del Ministero degli Interni mi è stato comunicato che si è chiusa la gara d’appalto ed è stato firmato il contratto per l’utilizzo di una nave da utilizzare per la quarantena dei migranti. Si tratta della Moby Zazà che farà la spola fra Lampedusa, Porto Empedocle e Pozzallo. È un provvedimento che ho chiesto più volte nelle scorse settimane e che ritengo di fondamentale importanza per mantenere le condizioni di tutela sanitaria sulla nostra isola, alla luce del ripetersi degli sbarchi e delle necessità legate all’emergenza Covid19”. Lo ha scritto sul suo profilo Facebook il sindaco di Lampedusa e Linosa Totò Martello.