Montallegro, il commissario Zarbo incontra il Comitato civico

“Il nostro Comitato civico oggi ha dato ufficialmente il benvenuto al commissario del Comune di Montallegro dott. Zarbo consegnandogli una piccola piantina a voler simboleggiare la consegna della nostra piccola comunità nelle sue mani. Viste le problematiche dovute al Covid si è deciso di portare una piccola rappresentanza del Comitato che al contempo potesse riassumere interamente il tessuto imprenditoriale e produttivo di questo paese. L’incontro è stato cordiale e prolifico basato sulla consapevolezza del difficilissimo lavoro da fare per riportare questo paese in condizioni di normalità”. Lo ha scritto in un post su facebook, condividendo alcune foto, l’ingegnere Nino Gambino, in rappresentanza del Comitato Civico Montallegrese.

“Si è parlato in generale, senza entrare nel merito specifico, della condizione degli uffici comunali, dell’ufficio tecnico, dei parcheggi a Bovo Marina, e dei tanti problemi che il commissario, nella scelta di Montallegro, non immaginava di trovare. Purtroppo a causa dei tanti impegni ed incombenze del commissario – ha aggiunto – non si è voluto rubare altro tempo al suo lavoro ma ci siamo ripromessi di comune accordo di avere un rapporto continuativo di collaborazione settimanale al fine di cercare di risolvere, assieme, i tanti problemi di questa comunità.

Erano presenti in rappresentanza del settore del Commercio Matteo Zambito, in rappresentanza degli albergatori e ristoratori Damiano Ferraro, in rappresentanza dell’edilizia Stefano Taormina mentre in rappresentanza dei tecnici ingegneri ed architetti era presente l’architetto Giuseppe Cuffaro. Il commissario in ultimo si è raccomandato di farci portavoce dei suoi più affettuosi saluti a tutti i cittadini montallegresi rassicurandoli che metterà il suo massimo impegno per risollevare le sorti di questo paese malgrado la situazione in cui versa”.