Morto lo scultore Arturo Di Modica, il ricordo di Musumeci

“Quando stamane ho saputo della sua scomparsa, mi sono commosso ricordando un episodio di oltre un anno fa, poco prima che scoppiasse la pandemia. Mi trovavo a New York, per una visita istituzionale, e il maestro Di Modica, avendo saputo della mia presenza, volle a tutti i costi incontrarmi. Ci teneva a conoscere personalmente il presidente della sua Regione, alla quale continuava a essere legato da un filo indissolubile, nonostante vivesse, ormai da tempo, in America. Siciliano di fama internazionale, aveva mantenuto la sua umiltà e dovunque era stimato e ben voluto. Alla famiglia va il cordoglio mio e dell’intero governo”. Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, ricordando lo scultore di Vittoria, Arturo Di Modica, autore dello storico toro di Wall Street, scomparso la notte scorsa.