Comune di Sciacca, concorso pubblico per 28 posti di vari profili professionali

Il Comune di Sciacca ha bandito un concorso pubblico per la copertura di ventotto posti in pianta organica. L’estratto dell’avviso è stato pubblicato nell’ultimo numero della Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 21 – 4ª Serie speciale “Concorsi ed esami”. È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore al Personale Antonino Venezia.

Il bando nella sua interezza e il link per la domanda di partecipazione (con scadenza 15 aprile 2021) sono sul sito internet istituzionale del Comune di Sciacca (www.comunedisciacca.it) dove è stato creato, dal III Settore “Gestione Risorse Umane”, un apposito link denominato “COMUNE DI SCIACCA – CONCORSO PUBBLICO PER N. 28 POSTI”.

Nello specifico, si tratta di un concorso pubblico pluriennale, per titoli ed esami, per la copertura di ventotto posti a tempo pieno ed indeterminato, comparto funzioni locali, nei seguenti profili professionali:  quattro posti per istruttore direttivo tecnico (categoria giuridica D, posizione economica D1); un posto per istruttore direttivo di polizia municipale (categoria giuridica D, posizione economica D1); due posti per istruttore direttivo assistente sociale (categoria giuridica D, posizione economica D1); cinque posti per istruttore direttivo amministrativo/contabile (categoria giuridica D, posizione economica D1); quattro posti per istruttore tecnico (categoria giuridica C, posizione economica C1); cinque posti per agente di polizia municipale (categoria giuridica C, posizione economica C1); sei posti per istruttore amministrativo/contabile (categoria giuridica C, posizione economica C1); un posto per istruttore esperto informatico (categoria giuridica C, posizione economica C1).