Vaccini, Musumeci: 110 mila dosi in Sicilia nei primi di aprile

“La catena delle risorse umane c’e’, ma manca la materia prima. Ci hanno detto che per i primi di aprile dovrebbero arrivare 110mila filale dei tre vaccini, speriamo possa essere cosi'”. Lo ha detto a Progress, su Sky TG24, il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, rilevando che nell’isola la somministrazioni degli over 80 “e’ al 65 %”. “C’e’ stata una brusca frenata – ha spiegato – legata alla vicenda di AstraZeneca, perche’ anche se non riguardava loro si e’ creata la psicosi. Adesso sono riprese le prenotazioni, si fanno le file nei centri hub perche’ chi e’ prenotato per le 11 si presenta alle 9 e chi e’ prenotato per le 9 e’ costretto a fare la fila anche per chi e’ prenotato per le 11. Poi si viene in compagnia e l’accompagnatore crede di avere diritto a poter fare il vaccino assieme al familiare che sta accompagnando. Questo – ha osservato Musumeci – ha determinato qualche lunga fila”. (ANSA)