Ravanusa, il sindaco: ”Non dimenticheremo, tragedia ha segnato storia della città”

“Bisogna dare subito, nel piu’ breve tempo possibile e senza tentennamenti, una casa a questi nostri concittadini. Non dimenticheremo. E’ il tempo della concretezza”. Lo ha detto il sindaco di Ravanusa, Carmelo D’Angelo, intervenendo a conclusione dei funerali, dopo avere ringraziato i soccorritori, i vigili del fuoco e i carabinieri, in particolare, ma anche la Protezione civile, la Croce rossa, le forze dell’ordine e i sindaci. Ha annunciato l’intitolazione di una strada alle vittime. (AGI)