Sessantenne colpito da infarto in auto, salvato dai carabinieri a Palermo

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Palermo, ieri sera, sono intervenuti d’iniziativa per prestare assistenza ad una giovane donna che, a bordo del proprio veicolo in avaria in viale Campania, chiedeva aiuto per il proprio padre, colpito proprio in quel momento da un malore. I militari, accortisi della criticità della situazione atteso che l’uomo, un 60enne palermitano, era verosimilmente stato colto da infarto e accertata l’indisponibilità nel breve termine di un’ambulanza, hanno immediatamente deciso di trasportarlo all’ospedale “Villa Sofia” a bordo dell’autovettura di servizio, dove è stato ricoverato in prognosi riservata.