24 Giugno 2024
Catania e ProvinciaCronaca

Sorpreso con 150 grammi di marijuana, arrestato pusher a Catania

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato in flagranza di reato un 38enne catanese in quanto gravemente indiziato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nella scorsa serata, nel corso di un servizio mirato al contrasto all’illegalità diffusa in modo specifico allo spaccio di droga nel territorio di competenza, i militari hanno osservato strani movimenti nei pressi di via Napoli, passaggi e scambi sospetti tra alcune auto che si alternavano in sosta ed il conducente di uno scooter elettrico affaccendato in un continuo andirivieni.

I militari pertanto, supportati anche da altre pattuglie fatte convergere in zona e ad un primo controllo effettuato al conducente di una delle auto in precedenza attenzionate, hanno sorpreso un acquirente in possesso di 5 grammi di marijuana. Il controllo è stato effettuato anche ad un secondo acquirente, anch’egli trovato in possesso di una dose di droga e, pertanto, hanno deciso di entrare in azione. Sono andati così alla “fonte” ed hanno fermato e bloccato il 38enne a bordo dello scooter, proprio mentre ancora stava affaccendandosi ad effettuare l’ennesima consegna. L’uomo è stato trovato in possesso complessivamente di gr. 70 di marijuana suddivisi in 26 involucri, unitamente alla somma contante di 150 euro ritenuta provento di spaccio. La perquisizione, estesa poi anche presso la sua abitazione, ha consentito di rinvenire e sequestrare ulteriori 50 grammi di marijuana, occultati in un pensile della cucina. Il giudice ha convalidato l’arresto disponendo altresì per l’uomo la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza.