Carburanti, prezzi alle stelle: diesel si allinea a benzina, interviste a Montallegro e Cattolica Eraclea (VIDEO)

Prezzi dei carburanti alle stelle. Dopo sette rialzi consecutivi, ieri le quotazioni internazionali di benzina e gasolio sono precipitate tornando al livello di venerdì scorso. Anche il Brent è in ritirata sui 114 dollari, con un calo di oltre il dieci per cento. A calmare un po’ le acque sono state le notizie di possibili ulteriori forniture di greggio da Iraq ed Emirati, oltre all’annuncio del direttore dell’Aie Fatih Birol di un possibile nuovo rilascio di scorte strategiche.

I prezzi dei carburanti continuano a incamerare i folli rialzi dei giorni scorsi. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, IP ha aumentato di 5,5 centesimi al litro i prezzi della benzina e di 8,5 centesimi al litro quelli del gasolio. Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 2,117 euro/litro (+75 millesimi, compagnie 2,135, pompe bianche 2,074), diesel a 2,067 euro/litro (+107, compagnie 2,073, pompe bianche 2,051). Benzina servito a 2,207 euro/litro (+61, compagnie 2,254, pompe bianche 2,117), diesel a 2,163 euro/litro (+96, compagnie 2,202, pompe bianche 2,090). Gpl servito a 0,870 euro/litro (+5, compagnie 0,877, pompe bianche 0,863), metano servito a 2,146 euro/kg (+122, compagnie 2,159, pompe bianche 2,13), Gnl 2,120 euro/kg (-16, compagnie 2,147 euro/kg, pompe bianche 2,097 euro/kg). Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 2,190 euro/litro (servito 2,378), gasolio self service 2,143 euro/litro (servito 2,333), Gpl 0,977 euro/litro, metano 2,421 euro/kg, Gnl 2,099 euro/kg.

Un problema serio per famiglie, lavoratori e imprese: nel video alcune interviste realizzate a Cattolica Eraclea e a Montallegro, nell’Agrigentino.