Nuovo impianto rifiuti a Montallegro, deputato Pd annuncia interrogazione dopo botta e risposta col sindaco

“Mi chiedo  come mai il Deputato Regionale del Pd On. Michele Catanzaro che viene spesso a Montallegro è intervenuto con un’apposita interrogazione al Governo Regionale e presso il Dipartimento Regionale Ambiente dell’Assessorato al Territorio relativamente alla nascita di una discarica nei pressi del Comune di Naro invitando la Regione Siciliana a valutare attentamente ed invece per la nostra munnizza  non ha aperto bocca? Eppure non solo è in opposizione all’Assemblea Regionale Siciliana contro il Governo Musumeci ma a Montallegro i Consiglieri Comunali del suo stesso partito, compreso il segretario, si sono dichiarati contro l’impianto del Ford che dovrebbe nascere qui da noi in contrada Matarana. Credo che per coerenza ,non solo politica, si sarebbe dovuto schierare con loro in questa battaglia proprio come sta facendo con i consiglieri del Comune di Naro. Oppure qualcosa non torna, meditate gente meditate”.

Così il sindaco di Montallegro, Giovanni Cirillo, commenta su facebook le dichiarazioni del deputato regionale del Pd, Michele Catanzaro, di Sciacca, a proposito dell’interrogazione relativa al progetto per la realizzazione di una discarica di rifiuti speciali tra Naro e Canicattì.

Non si è fatta attendere la replica di Catanzaro: “Alcune volte credo che si abbia più voglia a fare polemica che a risolvere le cose. Posso tranquillizzare tutti che ho già chiesto informazioni in merito. Vi tengo aggiornati”. Poi, replicando anche ad altri commenti, il deputato regionale dem ha aggiunto: “Apprendo da poco. Datemi il tempo di studiare un pochino le carte. Comunque ho fatto partire la segnalazione. Domani protocollo interrogazione”.