”Si masturba in pieno centro ad Agrigento”, donna segnala episodio ai carabinieri

Si masturba all’interno della sua autovettura, in piazza Vittorio Emanuele ad Agrigento, davanti ad una banca e poco distante da un chioschetto-edicola. Ad accorgersene – come racconta il Giornale di Sicilia oggi in edicola – è stata una agrigentina che stava passando, suo malgrado, proprio nei pressi dell’Alfa Romeo. La donna, teneva per mano la figlioletta, e di fatto è stato inevitabile lo choc. L’agrigentina s’è messa ad urlare e ha subito allungato il passo, naturalmente per scongiurare che la piccina potesse accorgersi di quello che stava avvenendo all’interno dell’abitacolo di quell’autovettura. Sarebbe accaduto tutto alle ore 19 circa di giovedì e in pieno centro.

La donna, rientrando a casa, ha raccontato tutto al marito che, ieri mattina, s’è recato alla stazione dei carabinieri di Agrigento ed ha formalizzato una segnalazione. L’uomo che si masturbava all’interno della sua macchina, a quanto pare, lo faceva osservando il passaggio delle donne fra marciapiede e strada antistante. Ai carabinieri è stato fornito il modello dell’autovettura, una Alfa Romeo di colore scuro, ed anche l’orario. Spetterà a loro, adesso, non soltanto appurare se delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona possano o meno aver immortalato quella macchina e, se dal caso anche, tentare di risalire al proprietario.